federconsumatorigiovani.it :




 

Palestra: informati per essere in forma

Se tradizionalmente è settembre il periodo della caccia alla palestra, anche i primi mesi dell’anno e  quelli primaverili fanno a gara per numero di iscritti …. Ritrovare la forma fisica dopo le feste e prima dell’estate è l’ obbiettivo di molti, e allora forza, cosa aspettate: lo sport fa bene a tutti! Ecco qualche consiglio per mantenersi in forma in modo sano e sicuro.

L’igiene prima di tutto … Fate attenzione all’ igiene dello spogliatoio e dei servizi e quando fate la doccia, ricordate  di indossare ciabatte, eviterete fastidiose verruche cutanee. Inoltre è bene evitare un  contatto diretto con gli attrezzi ginnici,  usando il proprio telo. Mentre fate i vostri esercizi, poi, usare  indumenti di cotone è un’ ottima soluzione per la traspirazione della cute.

Nell’armadietto della palestra i vostri portafogli non sempre sono al sicuro, quindi procuratevi un lucchetto con la chiave, oppure più comodi lucchetti a combinazione, cosi eviterete di portare la chiavetta in giro, rischiando di perderla. Nel caso non vogliate rinunciare al classico lucchetto, poi, esistono dei comodi laccetti a cui assicurare la chiave per non perderla. Il  consiglio è comunque quello di lasciare a casa le cose più preziose, anche perché dovete sapere che molte palestre non rispondono in caso di furto. Molto probabilmente al momento dell’ iscrizione, nelle note, vi avranno fatto firmare anche una clausula che li declina da questa responsabilità.

Salute e infortuni. Per frequentare una palestra serve un certificato di buona salute rilasciato dal medico di famiglia, non dovrà essere obbligatoriamente rilasciato dal medico della palestra. Gli infortuni purtroppo  possono capitare se si utilizzano gli attrezzi in modo superficiale e senza la dovuta preparazione fisica. Riuscirete a raggiungere l ‘obbiettivo desiderato ancor meglio se avrete un approccio graduale con essi, evitando il “ fai da te”.  Meglio farsi aiutare da un istruttore qualificato. Se si finisce per farsi del male, facendo degli esercizi non adeguati al proprio fisico, potreste essere responsabili voi stessi, tanto quanto la vostra palestra. Per maggiori e specifiche informazioni potete rivolgervi alle assicurazioni per le attività sportive che vi indicheranno la soluzione giusta adeguata al caso.

I bambini, prima di iscriverli ad un qualsiasi corso, verificate che gli istruttori siano diplomati all’ Isef e abbiano frequentato dei corsi di aggiornamento e specializzazione, che li abbiano resi idonei all’ insegnamento dei più piccini.

Corsi e risparmio. In alcune palestre, oltre all’ allenamento fisico con attrezzi ginnici e pesi, potete partecipare a corsi che vengono organizzati durante l’ anno: yoga, ballo, difesa personale, ecc.. oppure avete la possibilità di usufruire di sauna, bagno turco, ecc .. questo, nella maggior parte dei casi, comporta l’ aumento della retta mensile. Quindi, prima di scegliere la vostra palestra, selezionatela anche in base alle discipline a cui siete interessati.

Le convenzioni, tra palestre e associazioni o circoli esistono, sono però da verificare con la vostra società e/ o ente. Inoltre alcune palestre fanno delle convenzioni con negozi sportivi, e vi danno la possibilità di avere uno sconto su gli articoli in vendita.

Per gli studenti universitari. In alcune palestre è previsto lo sconto sull’ abbonamento. Il prezzo varia a seconda della durata di frequentazione. Viene ridotto con uno sconto che va da un minimo del 5% ad un massimo del 20% circa. Basta esibire al momento dell’ iscrizione la tessera o bollettino rilasciata dall’ università. Hanno delle agevolazioni anche gli studenti di scuola superire secondaria questo però, varia sempre in base alla palestra, quindi, per non trovarvi in sgradevoli equivoci, vi consigliamo di chiedere sempre per esserne certi.

Dopo gli esercizi ai più  stanchi, o forse, per meglio dire, ai meno allenati, suggeriamo alcuni oli essenziali che potete trovare nelle comuni erboristerie o negozi di cosmetica, che massaggiati ad arte sulla pelle, sono l’ ideale per aiutare a diminuire la sensazione di affaticamento. Praticare attività fisica, oltre alla salute e all’ estetica, si dice che aumenti l ‘efficacia nel lavoro e che migliori l’ umore.

Infine tenete sempre a mente che, per un buon risultato, bisogna rispettare tre regole fondamentali: costanza, pazienza e tanta buona volontà!!!

 


HOME

CHI SIAMO

FORUM

LINKS


DILLO A NOI

Dettagli





Invia
Se vuoi contribuire con allegati clicca qui


Note


  • Currently 2,4/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Votato 2,4/5 stelle (159 voti)