federconsumatorigiovani.it :




 

Carpooling - La nuova frontiera dell'autostop

L’autostoppismo è un fenomeno affascinante diffusosi in America negli anni 60-70, quando la macchina non era un lusso per tutti e quando autostoppismo era sinonimo di avventura e libertà. L’autostop  per necessità o per spirito d’avventura, come lo descrisse Kerouac nel libro cult “on the road” , oggi è sicuramente meno diffuso di allora. Tuttavia, ai nostri giorni, gli autostoppisti ancora esistono e grazie ad internet organizzare un viaggio in autostop è diventato più facile ed efficiente che mai. Nascono così siti come Carpooling.it, un servizio che prendendo spunto dalla versione tedesca, inizia ad acquisire una certa fama anche nel nostro paese. Il sito offre un buona copertura a livello nazionale ed europeo. Si tratta di un portale che si propone l’obbiettivo di mettere in contatto i viaggiatori che percorrono la stessa tratta di strada. Condividere il viaggio, rendendolo più piacevole, risparmiare carburante e pesare di meno sull’ambiente. Questi sono alcuni dei vantaggi che spingono sia pendolari quotidiani che  viaggiatori occasionali ad accedere al servizio. Basta pubblicare un annuncio on-line che subito sarete contattati. Si può usufruire del servizio sia come offrente che come richiedente. Il servizio è semplice, gratuito e ha il duplice merito di far risparmiare carburante e diminuire le emissioni di CO2 nell’ambiente.
Per chi chiede un passaggio: basta cercare la tratta  sul sito,  apparirà immediatamente una lista dei vari automobilisti che “offrono un passaggio” per quel tragitto e si potrà poi entrare direttamente in contatto con il conducente tramite e-mail o telefono.

Come iscriversi al sito?
Accedere alla sezione Registrati ed inserire i propri dati personali. Verranno richiesti poi i dati di contatto (telefono, e-mail) indispensabili per essere eventualmente reperiti. Infine confermare l’indirizzo e-mail e si riceverà la notifica dell’effettuata iscrizione. Ricordiamo che la registrazione è gratuita e sicura.

Alcune regole.
Il passeggero stabilisce il prezzo del passaggio direttamente con il conducente prima di iniziare il viaggio. L’arte della negoziazione è quindi il principio base cui si ispira il sistema. Numerose sono le variabili da tenere in considerazione, ma principalmente: la lunghezza del tragitto, il tipo di macchina, il consumo di benzina che ne deriva e ovviamente il numero di passeggeri. Attenzione quindi perché non c’è una tariffa fissa, ma varia a seconda dei casi. Di norma viene richiesto un contributo fra i 5 e gli 8 euro per ogni100 Km. Altra spesa da tenere in conto è l’eventuale tariffa del casello. In oltre si consiglia prima della partenza di tenersi in costante contatto con il compagno di viaggio, per assicurarsi che la partenza avvenga effettivamente nel giorno e all’ora stabilita  insieme. Assicurarsi sempre che il conducente sia in possesso assicurato, perché tutti i passeggeri a bordo sono coperti dall'assicurazione RC auto (Titolo X, capo I, comma 2 del codice delle assicurazioni private).

Carpooling
Come già detto è una versione italiana del sito tedesco (mitfahrgelegenheit.de). Sono attivi anche in altri paesi della comunità europea:

Italia: www.carpooling.it

Svizzera: www.mitfahrgelegenheit.ch
Austria: www.mitfahrgelegenheit.at
Polonia: www.carpooling.pl
Grecia: www.pamemazi.gr
Francia: www.carpooling.fr
Gran Bretagna: www.carpooling.co.uk
Spagna: www.conduzco.es
Il servizio si sta diffondendo con rapidità e rappresenta sicuramente un interessante novità. L’organizzazione è efficiente e in continua crescita. Il portale ha al suo interno il “taccuino di viaggio” dove l’utente può salvare i dati dei tuoi compagni di viaggio, ovvero delle persone con cui hai già viaggiato e si è trovato bene, annotando nell'area "commento", per esempio il tragitto percorso, ecc.

Carpooling in autostrada
Grazie ad autostrade per l’Italia il servizio riceve un ulteriore input. Il sito http://www.autostradecarpooling.it/  offre lo stesso servizio di carpooling.it, ma limitato per le autostrade nelle zone vicino Legnano,Varese,Milano,Como,Chiasso. Infatti nelle autostrade A-8 e A-9 le autovetture con almeno quattro persone a bordo, avranno al casello Milano Nord, una pista “riservata carpooling” ed uno sconto (0,50 cent anziché 1,40 euro) dal lunedì al venerdì, escluse le festività infrasettimanali. L’incentivo viene motivato nel sito come un ottima occasione per condividere l’auto con altre persone con medesime esigenze di trasporto (orario e luogo di partenza, luogo di arrivo, etc), consentendo notevoli vantaggi per l’ambiente e garantendo:

  • Meno veicoli in circolazione
  • Minor inquinamento
  • Minori costi di trasporto, grazie alla divisione del costo del carburante e di eventuali parcheggi o pedaggi fra i compagni di viaggio
  • Minor usura dell'auto privata, grazie alla possibile alternanza delle auto dei componenti dell'equipaggio
  • Minor stress psicofisico e diminuzione del rischio di incidenti grazie alla possibilità di riposare alternandosi alla guida
  • Maggior possibilità di parcheggio, grazie al minor numero di autovetture in circolazione
  • Socializzazione

Viaggi in Europa
Il servizio italiano è collegato anche in Europa, infatti è possibile trovare sul sito un passaggio ad esempio da Milano a Nizza; da Roma a Barcellona o da Napoli a Francoforte. Risparmiando notevolmente rispetto alle tariffe dei classici mezzi di trasporto. Riportiamo dei consigli fondamentali per chi offre passaggi da o verso l’estero direttamente dal sito carpooling.it:
Quando dai un passaggio per l'estero o dall'estero verso l'Italia, chiedi al tuo passeggero di esibirti dei validi documenti di viaggio (carta d'identità, passaporto, permesso di soggiorno, ecc..) in ogni caso prima dell'inizio del viaggio o prima di attraversare il confine. Se il tuo passeggero non ha dei documenti validi, rifiutati di dargli un passaggio.

Ti consigliamo inoltre di:                                                                     

  • farti consegnare (prima dell’inizio del viaggio) da tutti i tuoi passeggeri una copia del documento d’identità o del permesso di soggiorno;
  • utilizzare il sistema di prenotazione. Questo ti permetterà di provare che sei entrato in contatto con il passeggero tramite carpooling.it. Ricorda, inoltre, al passeggero di portare una copia del suo biglietto di prenotazione.
  • portare con te una copia della tua offerta di passaggio su carpooling.it

regole generali dell’ autostoppista
generalmente possiamo dare alcuni consigli per chi decide di fare autostop, senza ricorrere all’aiuto di carpooling o di altri siti specializzati, alzando il pollice dal ciglio di una strada come si faceva un tempo:

  • ricordati che fare l’autostop è illegale in autostrada ma legale in tutte le altre strade.
  • Non fumare in macchina senza il permesso del conducente.
  • Evitare di mangiare in auto. Fallo nelle soste.
  • Richiedi una sosta se necessiti l’uso della toilette.
  • Spesso chi offre passaggi è in cerca di compagnia. Cerca di essere cordiale e socievole.
  • Concorda subito con l’autista il luogo dove desideri essere lasciato.

 


HOME

CHI SIAMO

FORUM

LINKS


DILLO A NOI

Dettagli





Invia
Se vuoi contribuire con allegati clicca qui


Note


  • Currently 2,5/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Votato 2,5/5 stelle (207 voti)